lunedì 19 dicembre 2011

Moda italiana: ecco l’archivio online


È online da novembre il Portale Archivi della Moda del Novecento, che ha l’obiettivo di valorizzare e far scoprire un ampio ventaglio di fonti, finora inesplorate, del patrimonio archivistico, bibliografico, iconografico, audiovisivo relativo
alla moda italiana.

Il progetto, presentato a Firenze nel 2009 in occasione di Pitti Immagine Uomo 75, è stato promosso dalla Direzione generale per gli archivi del Ministero per i beni e le attività culturali, e ha tra i partner imprese del settore, associazioni di categoria, scuole, agenzie e riviste specializzate. Tra queste, le fondazioni Ferrè, Roberto Capucci e Micol Fontana, il museo Ferragamo e la maison Gattinoni.

Sul sito, 2.200 prodotti di moda, 550 oggetti digitali, 150 complessi archivistici, 25 percorsi tematici, 80 biografie e a una storia della moda nel Novecento, suddivisa per decenni.