lunedì 6 febbraio 2012

Pinterest: il social network a vocazione beauty


I beninformati lo danno come il social network del 2012. E in effetti, Pinterest, con il suo +4.000% iscritti nell’ultima parte del 2011 e con i suoi 11 milioni di utenti solo nella settimana di Natale (tantissimi se si tiene conto del fatto che è ancora a inviti), ha tutte le potenzialità per far parlare di sé.

Il principio di Pinterest è quello della vecchia bacheca, la lavagna di sughero su cui ognuno può attaccare promemoria di oggetti che vuole comprare, tendenze che ama seguire, semplici curiosità e interessi... Ogni utente usa la bacheca per inserire le sue foto (pin), o attingendo a immagini in dagli altri utenti sulla piattaforma stessa (repin). Non mancano le aziende, che lo usano per promuovere i loro prodotti.

Ebbene, se in genere il web e i social network parlano “al maschile”, gli ultimi dati rivelano che l’utente tipo di Pinterest è donna (in 8 casi su 10) e che ha tra i 25 e i 44 anni. E se l’architettura del social network propone moltissime categorie (dal giardinaggio alle automobili passando per la tecnologia e la musica), i temi più caldi sono proprio quelli in rosa: bellezza, moda, eventi e matrimoni...