lunedì 8 settembre 2014

Noa Raviv, in passerella con la stampa 3D

Foto: www.noaraviv.com
La stampa in tre dimensioni ha fatto il suo debutto in passerella: particolari accessori in polimeri stampati sono state le star della collezione di abiti Hard Copy di Noa Raviv.
Il designer israeliano, studente dello Shenkar College of Engineering and Design, ha ideato delle creazioni che traggono spunto dalle nuove tecnologie di stampa.

L'aspirante stilista, affascinato dalle griglie che marcano i volumi dell’oggetto nella fase di progettazione al computer, ha deciso di trasportarli sui tessuti, ricreando l'illusione di seta e tulle. Ma protagonisti delle sue creazioni sono stati anche dei veri accessori in polimeri condensati, stampati con una Object Connex500 Multi-Material di Stratasys.