venerdì 7 aprile 2017

Beauty Cina: domina il digital di Estée Lauder


Il beauty in Cina è in espansione. Il migliore tra i 10 brand più forti è Estée Lauder con una strategia digital impattante.

Secondo lo studio L2 Digital IQ Index la classifica dei migliori 10 beauty brand che hanno realizzano la migliore strategia digital in Cina è capitanata da Estée Lauder.

Per stilare la top 10, sono stati analizzati 98 marchi di fragranze, skincare e make-up, esaminando le loro performance digitali nel 2016 nel Paese asiatico. Nello specifico, L2 monitora le strategie e-commerce su Tmall, Taobao (entrambe piattaforme che fanno capo ad Alibaba), Meipai, Yizhibo, Jumei, Vip, Youku e altre.

Inoltre vengono valutati la presenza dei brand sui social network, le strategie mobile, gli investimenti sul sito di proprietà, la gestione delle community e i piani di web advertising.

Ne è emerso che Estèe Lauder ha utilizzato la migliore strategia digital, ottenendo un riscontro molto positivo dal parte del pubblico cinese. In seconda posizione nel ranking si trova L’Oréal Paris, seguito da Olay, Lancôme Paris, SK-II, Clinique, Laneige, Maybelline New York, Innisfree e Eau Thermale Avène.