giovedì 12 ottobre 2017

Uala.it cresce e acquista Vaniday.it


L’azienda conferma e rafforza la sua posizione di leadership in Italia, acquistando il dominio Vaniday.it e lanciando Uala Business.
Uala.it, sito e applicazione per la prenotazione online di saloni di bellezza, parrucchieri, estetisti e centri benessere, ha acquisito il dominio web Vaniday.it, lanciato in Italia da Rocket Internet nell’aprile 2015.

Come per gli hotel, i voli aerei e i ristoranti, anche nel mondo beauty le prenotazioni online e su app risultano in forte crescita (+70% nell’ultimo anno). Per sviluppare software e servizi dedicati a questo nuovo settore, nel 2015 Uala.it ha ricevuto 5 milioni di euro di finanziamenti da Immobiliare.it e, nello scorso maggio, la web company ha acquisito la maggioranza di Bucmi, sua omologa leader nei mercati di Spagna e Portogallo.

La digitalizzazione del beauty sta interessando anche il mondo dei professionisti. Grazie alla collaborazione con gli operatori del settore, Uala.it ha ideato il software cloud Uala Business, che permette di accelerare e rendere digitali processi come la gestione degli ordini, del magazzino e dell’agenda.

Sono già 2.500 i saloni che utilizzano questo servizio, ma i margini d’azione sono ancora molto ampi: si stima che, ad oggi, in Italia, meno del 30% dei saloni di bellezza utilizzi software integrati per la gestione delle proprie attività; di questi solo la metà usa software web che permettono notevoli vantaggi in termini di semplicità di utilizzo e velocità. Oltre il 70% dei saloni italiani, invece, si affida ancora alle vecchie agende cartacee.